Fidelity card e sistemi di fidelizzazione: come funzionano

Quando si parla di fidelizzazione, si parla di una serie di azioni che hanno come scopo finale quello di assicurare il mantenimento di clienti per la propria attività commerciale. Si tratta, naturalmente, soprattutto di azioni di marketing, solitamente promosse tramite premi, vantaggi, sconti o tutto quanto possa interessare la clientela.

Per gestire al meglio i programmi di fidelizzazione. le aziende spesso utilizzano una fidelity card che, oltre a permettere il riconoscimento dei clienti, è un modo per far sentire il cliente stesso parte di una community. Per quanto la fidelizzazione possa sembrare un’attenzione ‘affettuosa’ che le aziende dimostrano verso i clienti, da parte dell’azienda le motivazioni che portano ai programmi di fidelizzazione e al rilascio di fidelity card sono, naturalmente, di origine economica, visto che fidelizzare i clienti costa molto meno che acquistarne di nuovi.

La progettazione di sistemi di fidelizzazione di successo viene realizzata da aziende che hanno competenze specifiche nel settore, come Partner Data. Questa azienda milanese assicura una serie di servizi collegati ai sistemi di fidelizzazione che vanno dalla gestione dei punti su terminali autonomi a quella online fino, naturalmente, alla gestione dei punti emessi o azzerati a seguito del ritiro del premio. E per necessità specifiche, Partner Data offre anche una piattaforma proprietaria, la ARGOWEB, che assicura il miglioramento del circuito di fidelizzazione di ogni azienda.

Le smart card e il loro utilizzo nei circuiti di fidelizzazione

carte fedeltaI programmi di fidelizzazione vengono spesso resi più pratici grazie all’uso di smart card, che permettono di caricare, controllare e scaricare facilmente i punti delle raccolte, gli sconti e tutto quanto offra il programma di fidelizzazione stesso. Partner Data offre una serie di smart card di differente tipologia, tutte caratterizzate da un funzionamento moderno, pratico e veloce.

Ma cosa sono e come funzionano le smart card? Sono delle piccole carte plastificate, della stessa forma e dimensione della carta di credito, e che presentano un chip tramite cui le card vengono lette dagli appositi lettori. Le smart card più utilizzate sono quelle con codici crittografici, a memoria protetta o di prossimità, tutti modelli che vengono regolarmente forniti da Partner Data nelle forme classiche delle comuni smart card o anche, in casi particolari, sotto forma di token USB.

Ma le fidelity card realizzate da Partner Data possono anche essere utilizzate per servizi diversi, quale utilizzo di fotocopiatrici, gestione degli accessi presso palestre, corsi, villaggi turistici e moltissimi altri.

 

I lettori di smart card: sicurezza e controllo

Le fidelity card, così come le smart card di ogni tipo, necessitano di terminali che ne assicurano una corretta lettura nonché il caricamento e lo scaricamento di punti e dati. Partner Data offre alla propria clientela un ampio ventaglio di possibilità per la scelta dei terminali sia di tipo standard che personalizzati.

Tali terminali, denominati POS (dall’inglese Point Of Sale) possono essere utilizzati in moltissime situazioni che prevedono la gestione di accessi o la raccolta punti. Si va quindi dalle palestre alle mense, dalle biblioteche a molto altro ancora. I software d’uso dei POS possono essere standard o personalizzati a seconda delle esigenze dei clienti che potranno sottolineare particolari necessità ai tecnici informatici di Partner Data in modo che possano progettare la soluzione più ideona. Partner Data offre tre differenti serie di POS, da personalizzare a richiesta.

La serie Ingenico iWL200 è caratterizzata da una batteria di grande potenza che assicura il funzionamento anche senza ricarica per oltre 450 transazioni. La serie Ingenico ICT presenta invece un elevato grado di sicurezza e velocità, accompagnate da strumenti innovativi che rendono questo tipo di terminale il più richiesto sul mercato. Questo anche perché presenta una serie di funzioni differenti, che lo rendono idoneo alla lettura di differenti card, tra cui le più comuni smart card a contatto o con banda magnetica. I POS di questa serie presentano una velocità molto elevata e la possibilità di essere utilizzati, oltre che per la lettura delle fidelity card, anche per la gestione di carte bancarie.